Castellammare, Meteo: Fiume Sarno esonda “È la quarta volta in un mese”

Nella foto: le auto "intrappolate" nelle acque putride  (ph.  Manzo)

Nella foto: le auto “intrappolate” nelle acque putride del Sarno (ph. Manzo)

(di Genny Manzo) Castellammare di Stabia – Non dovrebbe fare più notizia, ormai, l’ennesima esondazione del fiume tristemente noto perché è il più inquinato d’Europa ma, tuttavia, è la quarta volta che questo fenomeno avviene – incentivato dall’incuria e il degrado del corso dei veleni che ricade nell’hinterland vesuviano-torrese-stabiese – senza che le istituzioni provvedano, nel merito, a mettere fine a questa ennesima dimostrazione di immobilismo politico. Basta transennare una strada per lavarsene le mani? Ah, saperlo! Quello che noi sappiamo è che,… [continua a leggere]

Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Castellammare, Meteo: non scatta allerta meteo “Scuole ed edifici pubblici aperti sotto il diluvio”

(di Genny Manzo) Castellammare di Stabia (Segnala disagi: stabia24@gmail.com– In questo momento, su Castellammare di Stabia, è in atto un vero e proprio diluvio; una precipitazione piovosa che è iniziata ieri sera, ha dato una breve tregua all’alba e, adesso, da quasi 60 minuti, è ripresa abbandonante (abbondantissima). Ebbene,… [continua a leggere]

Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Torre Annunziata, Processo Amministrazione Bobbio: Di Somma “Votai anche io la cabina di regia”

di_somma(di Genny Manzo) L’assessore all’Urbanistica del Comune di Castellammare, Francesco Di Somma e cognato di cognato di Bobbio (perché il fratello sposò una sorella della moglie dell’ex sindaco ndr), era presente e votò la delibera 92 del 29 luglio 2010 e 117 del 27 settembre 2010, con la quale si istituì, ufficialmente, la “cabina di regia” nel Comune di Castellammare, poi andata – attraverso una selezione pubblica che, all’epoca, creò tante polemiche politiche – al coordinatore Francesco De Vita, il consulente e avvocato napoletano, ieri in aula insieme a Bobbio e l’altro imputato Battinelli, nonostante fosse agli arresti domiciliari, per un’altra vicenda giudiziaria, sempre riguardante l’allora amministrazione Bobbio e portata alla luce dalla Guardia di Finanza di Castellammare di Stabia e dalla Procura di Torre Annunziata, per il crac da oltre venti milioni di euro della fallita partecipata comunale, Multiservizi SpA. L’escussione di Di Somma,… [continua a leggere]

Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Castellammare, Antiche Terme: Ars Nova presenta Business Plan “Ristrutturazione al consulente di Renzo Piano”

Nella foto: Maurizio Milan

Nella foto: Maurizio Milan

(di Genny Manzo) Castellammare di Stabia – L’Ars Nova fa sul serio e, proprio questa mattina, attraverso i presentatori del progetto esecutivo, Gennaro Parisi e Carlo Trevisan, protocollerà al Comune di Castellammare di Stabia, il “passo successivo” del tentativo di rilancio; il “Business Plan” del project financing (da oltre 3 milioni di euro per i prossimi cinque anni) per ottenere la gestione della abbandonata e più volte profanata struttura di piazza Amendola. Un ampio plico dove,… [continua a leggere]

Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Castellammare, Processo Amministrazione Bobbio: “Torna in aula, con l’esame ai tre imputati”

Nella foto da sinistra: Di Somma e Bobbio

Nella foto da sinistra: il testimone Di Somma e l’imputato Bobbio

(di Genny Manzo) Castellammare di Stabia – Tornerà in aula, tra poche ore e al Tribunale di Torre Annunziata (aula Giancarlo Siani – 2^ sezione penale), il processo all’Amministrazione Bobbio, che vede lo stesso ex sindaco, oggi abbandonata la politica e ritornato nel suo ruolo naturale di magistrato (ma di sezione civile), alla “sbarra” per concorso in abuso d’ufficio con Francesco De Vita, per “rigurgiti” della sua amministrazione, portati alla luce dalla Guardia di Finanza di Castellammare di Stabia, sulla ormai famosa e fantomatica “cabina di regia” del Comune di Castellammare di Stabia. Tra gli imputati,… [continua a leggere]

Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Castellammare, Forza Italia&Regionali: Armandino Cesaro in campo, “battesimo” in città

(di Genny Manzo) Castellammare di Stabia – Un vero e proprio “battesimo” per il giovane “forzista” Armandino Cesaro, figlio di Luigi, ex presidente della Provincia di Napoli e deputato della Camera che, nella giornata di ieri, ha scelto la Castellammare di Stabia per il “battesimo”. In prima fila… [continua  a leggere]

Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Castellammare, crac Multiservizi: “Scarcerato Franco Rossi, va ai domiciliari”

multiservizi(di Genny Manzo) Castellammare di Stabia – Lo avrebbero scarcerato poco dopo Monica Baldassarre (leggi articolo) ma, tuttavia, la notizia la si sarebbe appresa soltanto oggi. Anche l’ultimo degli 4 arrestati (manager e consulenti nominati dall’ex sindaco Luigi Bobbio) per il crac da oltre 20 milioni di euro alla Multiservizi SpA, denunciato dal sindaco Cuomo e portato alla luce dalla Guardia di Finanza di Castellammare di Stabia su mandato della Procura di Torre Annunziata e dei Pm torresi titolari dell’inchiesta, Pavia e Benincasa, sarebbe ritornato a dal carcere di Chieti a casa ma agli arresti domiciliari. Nove gli indagati nell’inchiesta (5 a piede libero e 4 agli arresti domiciliari) per il crac… [continua a leggere]

Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Castellammare, Trevisan a Cuomo: “Amministrazione così debole che non ha neppure la forza di morire”

da destra: Carlo Trevisan

da destra: Carlo Trevisan

(Comunicato Stampa) Castellammare di Stabia – Per l’ amor di Dio e della sua città sig. Sindaco se ne vada o dimostri di avere il coraggio di decidere. Non basta l’ ascendenza a sacri lombi per poter duellare con la realtà sociale e politica attuale né a Castellammare né in Italia. Sono stato per 20 anni un uomo politico: ho fatto il Sindaco, il presidente delle case popolari di Venezia, il Presidente dell’aeroporto internazionale di Venezia con la società Save che ho fondato ed ho imparato che la leadership non si eredita e la capacità di mediazione neppure. E’ sotto gli occhi di tutti il disastro in cui versa la sua città ed è altresì palese la rissa che caratterizza la sua amministrazione. Galleggiare[continua a leggere]

Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Castellammare, Immobilismo Comunale: “Il parcheggio, al posto del Centro polivalente”

Nella foto: il luogo dove sarebbe dovuto sorgere il Centro polivalente (ph. Manzo)

Nella foto: il luogo dove sarebbe dovuto sorgere il Centro polivalente (ph. Manzo)

(di Genny Manzo) Castellammare di Stabia – Da oltre cinque anni e nel rione Annunziatella, sarebbe dovuto sorgere un Centro polivalente in uso alla chiesa del popolato rione, del parroco Don Michele di Capua. Se solo? Se solo, però, si fosse rispettato quanto approvato in Consiglio comunale (proprio nel dicembre del 2010) dopo una battaglia politica lunga e non priva di imprevisti ma portata al termine e su tutti, dal Consigliere “forzista” Vincenzo Ungaro e all’allora maggioranza di centro destra, che annoverava anche “pezzi” dell’attuale assise comunale (Alfano, Cimmino e Melisse). Una periferia “massacrata” dall’immobilismo comunale dove, oggi,… [continua a leggere e guarda le altre foto]

Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Castellammare, Turismo&Mega Yacht: “Una possibilità da sfruttare…”

m4s0n501

Nella foto: la banchina dei mega yacht (ph. Manzo)

Nella foto: la banchina dove attraccheranno i mega yacht da diporto (ph. Manzo)

(di Genny Manzo) Castellammare di Stabia – Sta nascendo, ad est della banchina di sottoflutto, nel Porto di Castellammare di Stabia, una prospettiva di sviluppo (anche di posti di lavoro) nell’ambito crocieristico, ma principalmente nell’attracco dei mega yacht di lusso ed extra lusso dai 30 ai 100 metri di lunghezza. Un’iniziativa ambiziosa ed entusiasmante,… [continua a leggere]

Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Castellammare, Salta Consiglio Comunale: la minoranza “Cuomo come Maria de Filippi”

(Comunicato Stampa) Castellammare di Stabia – SECONDA SCONFITTA IN 24 ORE PER L’AMMINISTRAZIONE CUOMO Dopo la magra figura ottenuta alle primarie del centrosinistra per la Regione Campania, ove il positivo ’”effetto DE LUCA” in Città non è stato confermato perché soccombente nei confronti del negativo “effetto CUOMO”, giunge oggi in Consiglio Comunale un’altra sconfitta. Questa volta determinata dai Consiglieri della sua maggioranza, appena 9 i presenti compreso il Primo Cittadino. Significativa… [continua a leggere]

Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

‪‎Castellammare‬, Salta Consiglio Comunale: “Continua l’immobilismo comunale”

cuomo13_cons(di Genny Manzo) Castellammare di Stabia – Salta il numero legale per le assenze dei “fedelissimi” di Cuomo, Gina Avitabile e Alessandro Zingone del gruppo Misto. Oltre ai Consiglieri comunali, Avitabile e Zingone, avrebbero fatto mancare il numero legale anche le assenze di Marica Sabatino (sempre gruppo Misto) e del “Marcianiano-Cozzoliniano”, Francesco Russo, in ormai aperta criticità con un’Amministrazione che continua a mostrare poco in termini politici. Assente anche Anna Sergio di Stabia in Progress, ma giustificata, perché in stato febbrile. Slitta il Consiglio comunale, quindi,… [continua a leggere]

Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Castellammare, Trevisan (Ars Nova) ancora all’attacco di Cuomo sulle Antiche Terme di Stabia

trevisan_cuomo(Comunicato Stampa) Castellammare di Stabia – Gli attacchi personali di cui sono oggetto da parte del sig. Biagio Vanacore, grande Presidente e illuminato manager della Sint (leggi articolo), non mi toccano se non per la palese incapacità del Sindaco di affrontare una situazione, tanto da doversi  far coprire da un suo caudatario, noto cultore dell’ arte culinaria e perciò esperto in minestroni diffamatori che dimostrano la totale assenza di idee. Il progetto di ARS NOVA… [continua a leggere

Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

‪Castellammare‬, Manzo e Stabia24 archiviati contro Cuomo: Pm “Criticare non è reato”

Nella foto: il sindaco di Castellammare, Nicola Cuomo (ph. Manzo)

Nella foto: il sindaco di Castellammare, Nicola Cuomo (ph. Manzo)

(Comunicato Stampa) Castellammare di Stabia – Il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale Penale di Nocera Inferiore, Dott. Alfonso Scermino, ha archiviato il procedimento penale a carico del giornalista e blogger di Stabia24, Genny Manzo, dall’ipotesi di reato di cui all’art. 595 c.p. (diffamazione), intrapresa dalla presunta parte offesa, Nicola Cuomo, sindaco di Castellammare diStabia e difeso dal legale Emidio Matteis, nel merito di alcuni articoli pubblicati su Stabia24 tra il 16 e il 23 febbraio 2014, riguardanti l’affidamento del servizio di raccolta rifiuti a Castellammare di Stabia, poi andato alla Ego Eco di Vittorio Ciummo. Secondo l’ampia richiesta di archiviazione presentata al G.I.P., dal Pubblico Ministero e Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Nocera Inferiore, Dott. Francesco Nesso; il giornalista Genny Manzo – difeso dagli avvocati penalisti, Salvatore e Catello Vitiello – non diffamò il sindaco di Castellammare di Stabia, Nicola Cuomo ma fu, sostanzialmente il suo, diritto di critica e di cronaca. Si archivia,… [continua a leggere

Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Castellammare, Terme di Stabia: “Torna l’energia elettrica ma no la luce”

terme_soldi(di Genny Manzo) Castellammare di Stabia – Finalmente e dopo quasi tre anni di interruzione e vandalizzazione, sarebbe stata riallacciata l’energia elettrica nell’immobile del “Solaro” di Terme di Stabia. Nella giornata di sabato,… [continua a leggere]

Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS